Category Archives: Ultimissime

CAOS E VIOLAZIONE DEI PREZZI MASSIMI DI CESSIONE E DI LOCAZIONE: LA COLPA E’ (QUASI) TUTTA DEI NOTAI E DEI DIRIGENTI CAPITOLINI

Migliaia di romani, nel corso degli ultimi 10-15 anni, hanno (ri)venduto o affittato alloggi, ottenuti pochi anni prima tramite assegnazione da cooperative edilizie, senza rispettare il prezzo massimo di cessione e di locazione che vige su tale tipologia immobili perchè

IN ARRIVO 200.000 CAUSE PER OTTENERE L’APPLICAZIONE DEL PREZZO MASSIMO DI CESSIONE E DI LOCAZIONE

EDILIZIA AGEVOLATA slide

PUNTO E BASTA! … LA GIOSTRA DELLA SPECULAZIONE SU ALLOGGI EDIFICATI SU TERRENI ESPROPRIATI E’ FINITA

La S.C. di Cassazione, con sentenza 18135/2015, ha messo definitivamente la parola fine alla speculazione sulla vendita e sugli affitti di alloggi edificati su suoli espropriati dal Comune di Roma e poi concessi in proprietà o in diritto di superficie

Abbiamo diffidato Marino!

Durante la campagna elettorale per le amministrative del 2013, relativamente alla violazione del prezzo massimo di cessione e/o di locazione di alloggi edificati su suoli espropriati dal Comune e poi concessi, in diritto di superficie ai sensi dell’art. 35 della

VITTORIA! IL TRIBUNALE DI ROMA HA SMENTITO COMUNE E NOTAI.

Edilizia convenzionata: stop alla speculazione IL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA, IN UNA CAUSA PROMOSSA DA UNA NOSTRA ASSOCIATA, CON LA SENTENZA N. 9863/2014 SMENITISCE IL COMUNE ED I NOTAI SUL PREZZO MASSIMO DI VENDITA E DI LOCAZIONE DEGLI ALLOGGI DI

SCANDALOSO: IL COMUNE DI ROMA CONCEDE PATENTI SPECULATIVE!

A Roma – nel mentre si registra una dimensione record del disagio abitativo – succede che l’ufficio U.O. Edilizia Residenziale Pubblica (afferente al Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica) fornisce creativi “chiarimenti” (per noi patenti speculative!!!) ai primi assegnatari di alloggi